top of page

Disinfestazione in condominio: Chi Paga? Responsabilità e spese divise

Se vivi in condominio, è probabile che ti sia trovato di fronte al problema delle infestazioni da insetti o animali, come formiche, zanzare, blatte, topi eccetera. La questione che sorge spontanea in questi casi è: chi è responsabile per la disinfestazione e chi dovrebbe pagarne i costi?


Con un'attenta gestione e una collaborazione efficace, è possibile affrontare la disinfestazione del condominio in modo efficiente e sicuro.


La gestione delle infestazioni negli edifici condominiali solitamente rientra tra le responsabilità dell'amministratore di condominio. È compito dell'amministratore prendere le misure necessarie per garantire che gli spazi comuni e le aree esterne dell'edificio siano libere da parassiti, insetti e animali dannosi.




Criteri di ripartizione delle spese condominiali


Per affrontare l'argomento abbiamo bisogno di chiarire un aspetto fondamentale della gestione di un condominio. Le spese condominiali sono generalmente suddivise in due categorie principali:


Spese di manutenzione ordinaria: Queste spese riguardano la conservazione e il godimento delle parti comuni, come scale e androni, e vengono ripartite in proporzione alle quote millesimali di ciascun condomino.


Spese di manutenzione straordinaria: Queste spese si riferiscono a interventi eccezionali e sono suddivise in base alle caratterisitche dell'immobile.


Inoltre:


Regolamento condominiale: se il regolamento condominiale approvato all’unanimità prevede un criterio di ripartizione diverso, questo prevale sulla regola generale.


Disinfestazione singola proprietà: la disinfestazione della singola unità immobiliare è a carico del proprietario, a meno che l’immobile sia concesso in affitto. In questo caso, la spesa è a carico del conduttore.


Scopri i benefici del trattamento antizanzare 👉🏻 Geranix e come può aiutarti a

godere di una stagione estiva tranquilla e senza punture di zanzara.


Disinfestazione in condominio: chi deve pagare?


La disinfestazione delle aree comuni del condominio, come cortile, androne e vano scale, rientra nelle spese di manutenzione ordinaria. Di conseguenza, tutti i condomini sono tenuti a pagare, in proporzione alle loro quote millesimali.


  • Le spese per la disinfestazione in un condominio di solito sono ripartite tra i proprietari delle unità abitative.


  • Le spese relative alle aree comuni sono generalmente sostenute attraverso i fondi condominiali.


Tuttavia, la ripartizione delle spese potrebbe variare a seconda delle normative locali e del regolamento condominiale. In alcuni casi, le spese potrebbero essere sostenute dall'amministratore o dall'ente gestore dell'immobile.


È importante consultare il regolamento condominiale e gli amministratori per comprendere chi è responsabile delle spese di disinfestazione nel proprio condominio.



puntura di zanzara













Foto: Foto di Jishu Shill su Pexels.com


Le infestazioni più comuni nei condomini


Formiche: Le formiche possono trovare il loro ingresso attraverso fessure o aperture nei muri. Solitamente questo tipo di infestazione riguarda la singola proprietà immobiliare, di conseguenza i costi di disinfestazione sono a carico del proprietario dell'appartamento.

Zanzare: la ripartizione delle spese può variare a seconda del metodo utilizzato. Se si tratta di interventi di disinfestazione adulticida (contro le zanzare adulte), la spesa è a carico di tutti i condomini. Se invece si tratta di interventi di larvicidi (contro le larve), la spesa può essere a carico dei soli condomini che possiedono aree verdi o giardini.

Blatte: la deblattizzazione è considerata un intervento di manutenzione ordinaria e, come tale, è a carico di tutti i condomini.

Topi e roditori: la derattizzazione è considerata un intervento di manutenzione ordinaria e, come tale, è a carico di tutti i condomini.



Come proteggersi dalle infestazioni


In conclusione, la disinfestazione delle aree comuni del condominio è una responsabilità condivisa di tutti i condomini, che devono contribuire in proporzione alle loro quote millesimali. È importante consultare il regolamento condominiale per verificare eventuali criteri di ripartizione diversi. In caso di dubbi o controversie, è consigliabile consultare un amministratore di condominio o un avvocato.

Ricordiamo l'importanza di affidarsi a ditte specializzate per interventi di disinfestazione efficaci e duraturi, conservando sempre la documentazione relativa all'intervento per eventuali necessità future.


La salute e la sicurezza di tutti i condomini dipendono da una gestione adeguata delle infestazioni.





Comentarios


bottom of page